• Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Avviso

Stampa

Amministrazione trasparente

Il programma triennale per la trasparenza e l'integrità ed il relativo stato di attuazione

Il Governo, con l’emanazione della legge n. 69/2009, ha introdotto particolari obblighi di trasparenza per le Amministrazioni Pubbliche.

Queste ultime, ai sensi dell’art. 21, commi 1 e 2, della legge n. 69/2009, hanno l’obbligo “di pubblicare nel proprio sito internet le retribuzioni annuali, i curricula vitae, gli indirizzi di posta elettronica e i numeri telefonici ad uso professionale del dirigente nonché di rendere pubblici, con lo stesso mezzo, i tassi di assenza e di maggiore presenza del personale. La mancata comunicazione o aggiornamento dei dati è comunque rilevante ai fini della misurazione e valutazione della performance individuale dei dirigenti”.

Tale prescrizione normativa è stata successivamente ampliata da successive circolari emanate dal Dipartimento della Funzione Pubblica (circolari n. 3 e 5 del 2009 e circolare n. 1 del 2010) e innovata dall’art. 11 D. Lgs 150/2009 il quale impone alle Pubbliche Amministrazioni di pubblicare sul proprio sito internet anche i seguenti documenti:

  • Il Programma triennale per la trasparenza e l'integrità ed il relativo stato di attuazione;
  • Il Piano della performance e la Relazione sulla performance di cui all'articolo 10 D. Lgs 150/2009;
  • I curricula dei titolari di posizioni organizzative.

Dal 20 aprile 2013 è in vigore il decreto legislativo n. 33 /2013 riguardante il "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni".

A tal fine il Dipartimento della Funzione pubblica ha elaborato una nuova versione della Bussola della Trasparenza in modo da accompagnare le amministrazioni nell'adeguamento delle strutture dei siti web a partire dall'allegato A del Decreto legislativo n. 33/2013.

Tale processo di riforma ha determinato il progressivo coinvolgimento delle Strutture interne Scolastiche al fine di approntare un Programma per la trasparenza e l’integrità di portata triennale conforme a quanto previsto dalla normativa di riferimento.

Il Programma triennale per la trasparenza e integrità, nello specifico, prevede i seguenti obiettivi di trasparenza:

  • Posta elettronica certificata
  • Firma digitale
  • Curriculum Dirigente e retribuzione
  • Incarichi interni e relativo compenso
  • Incarichi esterni e relativo compenso
  • Rilevazione della Customer Satisfation
  • Dematerializzazione
  • Albo informatico
  • Albo pretorio on line
  • Registri personali strutturati dai dipartimenti
  • Archivio informatizzato

Questa attività, oltre a consentire all’Amministrazione Scolastica di stabilire un collegamento costante e facilitato con l’utente, garantirà la qualità delle informazioni rilevanti per i fruitori, grazie al controllo da parte di questi ultimi.

In questa sezione sono raccolte le informazioni che le Amministrazioni pubbliche sono tenute a pubblicare nel proprio sito internet nell'ottica della trasparenza, buona amministrazione e di prevenzione dei fenomeni della corruzione (L.69/2009, L.213/2012, Dlgs33/2013, L.190/2012).

Responsabile della trasparenza: Il Dirigente Scolastico

 

ATTENZIONE: alcune sezioni di questa area, data la complessità e ricchezza di contenuti, sono ancora in fase di costruzione. Prossimamente, saranno disponibili una serie di servizi on line che agevoleranno il rapporto scuola-famiglie-studenti.

 

Allegati:
Scarica questo file (DLgs33-2013.pdf)DLgs33-2013.pdf[Decreto Legislativo n. 33 del 14 marzo 2013]191 kB

Chi è online

Abbiamo 62 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Visite agli articoli
461306